martedì, 5 Dicembre , 23

Ue, Tajani: sovranisti? Scelte velleitarie rafforzano sinistra

“Nessuno si alleerà con Le Pen e AfD, serve...

Premierato, Amato: alterazione sistema, corrode poteri capo Stato

Ma condivido necessità rafforzamento poteri presidente Consiglio, ho fatto...

A Bauli il premio Assochange per innovazione e internazionalizzazione

L’ad Di Giammarco: riconoscimento testimonia profonda trasformazione gruppo Milano, 5...

Domani Lollobrigida a convegno sulla Legge Serpieri

Verrà presentato anche un libro a 100 anni dalla...

Al cinema “In fila per due”, commedia sul rischio Vesuvio

AttualitàAl cinema "In fila per due", commedia sul rischio Vesuvio

Dal 23 novembre con Andrea Di Maria e Francesca Chillemi

Roma, 10 nov. (askanews) – Cosa accadrebbe nelle vite dei cittadini all’ombra del Vesuvio se scattasse l’emergenza eruzione? Per Germano potrebbe essere addirittura l’occasione giusta per liberarsi da una fidanzata gelosissima…

Sarà nei cinema dal 23 novembre la divertente commedia on the road “In fila per due” di Bruno De Paola con protagonisti Andrea Di Maria e Francesca Chillemi, affiancati da Ilaria Rossi, Adriano Falivene, Antonella Stefanucci, Raffaele Ausiello, Barbara Savinelli, Brunella Cacciuni, e le partecipazioni speciali di Benedetto Casillo e Giacomo Rizzo.

Prodotto da CinemaFiction, casa di produzione e scuola di recitazione cinematografica con sede a Napoli, con il contributo della Regione Campania e il sostegno della Film Commission Regione Campania, “In fila per due” è ambientato tra Portici, Ercolano, San Giorgio, e nel paese di Morigerati in Cilento.

Già selezionato in concorso al Social World Film Festival e presentato come evento speciale al Napoli Film Festival, arriva nelle sale con No.Mad Entertainment.

Sinossi . In un piccolo paese alle falde del Vesuvio, Germano (Andrea Di Maria), trentacinquenne pigro dal futuro lavorativo incerto, vive una tormentatissima storia d’amore con Sonia, sua coetanea tanto bella quanto gelosa e possessiva. Una scossa di terremoto di origine vulcanica, fa scattare il piano di evacuazione che prevede il trasferimento degli abitanti del paese verso un altro Comune gemellato. Abitando Sonia (Francesca Chillemi) in un comune diverso da quello di Germano, il giovane vede l’evacuazione come un’ottima opportunità per allontanarsi dalla gelosissima fidanzata che lo perseguita. La follia di Sonia, la noncuranza degli abitanti verso le regole di evacuazione, rendono il viaggio di Germano una vera odissea ricca di paradossali ed esilaranti situazioni, mete inaspettate ed incontri sorprendenti.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles