domenica, Novembre 27, 2022

Amitrano (M5s), Viminale agisca subito sull’ordigno esploso a Napoli

Ultime Notizie

Manovra, Sbarra: prematuro parlare di mobilitazione

Un tavolo per una riforma che stabilisca la piena equità fiscale Roma, 27 nov. (askanews) - "Bisogna ristabilire la piena indicizzazione delle pensioni, vanno tolti...

Giappone, il tradizionale teatro Kabuki disponibile in streaming

Casa produttrice Shochiku porta sul web la colorata arte nipponica Roma, 27 nov. (askanews) - Anche una delle più tradizionali tra le arti giapponesi, il...

Coviello (Cnr-Iriss): Monitoraggio e ricerca per i rischi idrogeologici in un’unica rete al servizio delle istituzioni

De Natale e Somma (Ingv): Casamicciola, un territorio fragile emblema del rischio in Italia NAPOLI – “L’Italia ha il più grande gap di protezione di...

‘Peso Morto’ vince il concorso Italia Doc, premio Libero Bizzarri 2022

Riconoscimento alla storia di Angelo Massaro 21 anni in carcere da innocente Roma, 27 nov. (askanews) - Dopo il premio della giuria e quello della...

Nordcorea, Kim Jong Un si ripresenta in pubblico con la figlia

Dovrebbe essere la secondogenita Ju Ae Roma, 27 nov. (askanews) - Il leader supremo nordcoreano Kim Jong Un ha fatto la sua seconda apparizione in...

Una Biennale Arte da ricordare, calata nello spirito del tempo

Si chiude con la più alta affluenza di pubblico di sempre Milano, 27 nov. (askanews) - "Il latte dei sogni", la Biennale Arte diretta da...

NAPOLI – “L’esplosione di un ordigno a Ponticelli è un fatto di una gravità inaudita: chiedo al Viminale di intervenire per assicurare da subito più controllo del territorio in tutta la città e la provincia.

Serve un cambio di passo contro la camorra, in termini di strategie e investimenti, perché evidentemente ciò che è stato fatto fino ad ora non è sufficiente”.

E’ quanto chiede il deputato Alessandro Amitrano (M5s), secondo il quale “le buone intenzioni o gli annunci non bastano più. Tra i cittadini c’è paura, inquietudine, rassegnazione, e tutto ciò è inaccettabile.

Lo Stato faccia sentire la sua presenza in modo visibile, duraturo e costante, perchè alcuni territori sono di fatto sotto il controllo dei clan della camorra”.

“Il governo – ha aggiunto Amitrano – deve mettere al centro della sua agenda politica il contrasto ad ogni forma di criminalità.

In Parlamento ci batteremo per sollecitare forti interventi a favore del territorio napoletano che favoriscano strategie di prevenzione e contrasto”.

L’articolo Amitrano (M5s), Viminale agisca subito sull’ordigno esploso a Napoli proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Manovra, Sbarra: prematuro parlare di mobilitazione

Un tavolo per una riforma che stabilisca la piena equità fiscale Roma, 27 nov. (askanews) - "Bisogna ristabilire la piena indicizzazione delle pensioni, vanno tolti...

Giappone, il tradizionale teatro Kabuki disponibile in streaming

Casa produttrice Shochiku porta sul web la colorata arte nipponica Roma, 27 nov. (askanews) - Anche una delle più tradizionali tra le arti giapponesi, il...

Coviello (Cnr-Iriss): Monitoraggio e ricerca per i rischi idrogeologici in un’unica rete al servizio delle istituzioni

De Natale e Somma (Ingv): Casamicciola, un territorio fragile emblema del rischio in Italia NAPOLI – “L’Italia ha il più grande gap di protezione di...

‘Peso Morto’ vince il concorso Italia Doc, premio Libero Bizzarri 2022

Riconoscimento alla storia di Angelo Massaro 21 anni in carcere da innocente Roma, 27 nov. (askanews) - Dopo il premio della giuria e quello della...

Nordcorea, Kim Jong Un si ripresenta in pubblico con la figlia

Dovrebbe essere la secondogenita Ju Ae Roma, 27 nov. (askanews) - Il leader supremo nordcoreano Kim Jong Un ha fatto la sua seconda apparizione in...