martedì, 16 Agosto, 2022

Amitrano (M5s), Viminale agisca subito sull’ordigno esploso a Napoli

Ultime Notizie

Berlusconi e la gag nella pillola del giorno: “Vota Partito Comunista”

ROMA – Nella sua consueta pillola del giorno, Silvio Berlusconi si permette anche una gag. Il tema trattato oggi dal leader di Forza Italia,...

Letta punta sui giovani: ecco chi sono i quattro capilista under 35

ROMA – La composizione delle liste del Pd da parte di Enrico Letta sta lasciando diversi strascichi in casa dem. Il segretario ha spiegato...

Renzi: “Letta più che a vincere pensa al rancore personale”

ROMA – “Oggi il mondo della politica commenta le scelte sui candidati del Pd. A me pare che – dalla scelta di come costruire...

Letta presenta le liste, polemiche nel Pd. C’è Crisanti, fuori Cirinnà e Lotti

ROMA – Dopo una giornata di rinvii, la direzione del Pd ha varato in notturna le liste con i candidati per le elezioni politiche...

In Italia aumentano omicidi, rapine e furti. Sbarchi migranti cresciuti del 40% nel 2022

ROMA – Cresce il numero di omicidi, rapine e furti. Il totale dei delitti registrati tra l'1 agosto 2021 e il 31 luglio 2022...

Desideri: “Notificata la diffida per Impegno Civico a Di Maio e Tabacci”

ROMA – “Ieri i nostri avvocati hanno notificato, presso gli uffici ministeriali, dopo la presentazione del simbolo di Impegno Civico, a Di Maio e...

NAPOLI – “L’esplosione di un ordigno a Ponticelli è un fatto di una gravità inaudita: chiedo al Viminale di intervenire per assicurare da subito più controllo del territorio in tutta la città e la provincia.

Serve un cambio di passo contro la camorra, in termini di strategie e investimenti, perché evidentemente ciò che è stato fatto fino ad ora non è sufficiente”.

E’ quanto chiede il deputato Alessandro Amitrano (M5s), secondo il quale “le buone intenzioni o gli annunci non bastano più. Tra i cittadini c’è paura, inquietudine, rassegnazione, e tutto ciò è inaccettabile.

Lo Stato faccia sentire la sua presenza in modo visibile, duraturo e costante, perchè alcuni territori sono di fatto sotto il controllo dei clan della camorra”.

“Il governo – ha aggiunto Amitrano – deve mettere al centro della sua agenda politica il contrasto ad ogni forma di criminalità.

In Parlamento ci batteremo per sollecitare forti interventi a favore del territorio napoletano che favoriscano strategie di prevenzione e contrasto”.

L’articolo Amitrano (M5s), Viminale agisca subito sull’ordigno esploso a Napoli proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Berlusconi e la gag nella pillola del giorno: “Vota Partito Comunista”

ROMA – Nella sua consueta pillola del giorno, Silvio Berlusconi si permette anche una gag. Il tema trattato oggi dal leader di Forza Italia,...

Letta punta sui giovani: ecco chi sono i quattro capilista under 35

ROMA – La composizione delle liste del Pd da parte di Enrico Letta sta lasciando diversi strascichi in casa dem. Il segretario ha spiegato...

Renzi: “Letta più che a vincere pensa al rancore personale”

ROMA – “Oggi il mondo della politica commenta le scelte sui candidati del Pd. A me pare che – dalla scelta di come costruire...

Letta presenta le liste, polemiche nel Pd. C’è Crisanti, fuori Cirinnà e Lotti

ROMA – Dopo una giornata di rinvii, la direzione del Pd ha varato in notturna le liste con i candidati per le elezioni politiche...

In Italia aumentano omicidi, rapine e furti. Sbarchi migranti cresciuti del 40% nel 2022

ROMA – Cresce il numero di omicidi, rapine e furti. Il totale dei delitti registrati tra l'1 agosto 2021 e il 31 luglio 2022...