giovedì, 30 Maggio , 24

Europee 2024, botta e risposta Tajani-Lega

(Adnkronos) - Nuovo botta e risposta tra Forza...

Roland Garros, il programma di oggi: dieci gli italiani in campo

(Adnkronos) - Quinta giornata oggi, giovedì 30 maggio,...

Padova, donna giù da cavalcavia: arrestato il compagno per omicidio volontario

(Adnkronos) - Giada Zanola, la 34enne volata giù...

Assicurazioni, Ivass: nel 2023 reclami dei consumatori +10,9%

AttualitàAssicurazioni, Ivass: nel 2023 reclami dei consumatori +10,9%

Quasi 1 su 2 riguarda Rc Auto, 33% reclami accolti, 59% respinti
Roma, 3 mag. (askanews) – Lo scorso anno si è chiuso con un balzo del 10,9% sui reclami da parte dei consumatori presso le imprese di assicurazioni che operano in Italia. L’Ivass ne ha contati complessivamente 107.564 e, con un comunicato, riporta che quasi in un caso su due, il 45,3% dei reclami, hanno riguardato la r. c. auto, il 39,7% gli altri rami danni e il 15% i rami vita.
Secondo l’Autorità sono aumentati del 14,5% i reclami ricevuti dalle imprese italiane (89.438), riguardanti in buona parte il comparto r.c. auto. Mentre i reclami verso le imprese estere (18.126) sono calati del 3,9% , dopo il consistente aumento evidenziato nel 2022; per queste ultime sono diminuiti i reclami nei settori Vita e Altri Rami Danni, mentre sono saliti del 11,4% nel comparto r.c. auto.
Quanto all’esito, circa il 33% dei reclami è stato accolto, l’8% si è concluso con una transazione e il 59% è stato respinto. Il tempo medio di risposta è stato di 22 giorni, al di sotto della soglia normativamente prevista di 45 giorni.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles