mercoledì, Dicembre 7, 2022

Autonomia energetica e alimentare: una strada per la pace e la giustizia climatica nel mondo

Ultime Notizie

Salute, piazza dei Martiri diventa ‘ambulatorio per un giorno’

“Operazione prevenzione” presso la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Turi (Odcec Napoli): “Un modo per tutelare il benessere...

Friuli Venezia Giulia: 50 beni confiscati alle mafie, 40 destinati

Correttamente utilizzati dagli enti assegnatari Roma, 6 dic. (askanews) - Una cinquantina di beni in gestione, 40 già destinati: 32 ai Comuni e 8 a...

Edgar Reitz a Roma, concerto per i suoi 90 anni a Goethe Institut

Il 15 dicembre, musiche de "L'altra Heimat" di Michael Riessler Roma, 6 dic. (askanews) - Il Goethe-Institut festeggia il 90esimo compleanno di Edgar Reitz con...

Cento anni dell’Aeronautica militare, Gen. Goretti: “I giovani voleranno e vivranno nello spazio”

ROMA – “Far capire cosa è l’Aeronautica militare e grazie al popolo italiano che ha contribuito a forgiare la Forza Armata. Cento anni di...

Ecofin, veto Ungheria al prestito per Ucraina: i due scenari

L'impegno verso Kiev sarà comunque rispettato, se necessario a 26 Bruxelles, 6 dic. (askanews) - A causa di un veto dell'Ungheria, il Consiglio Ecofin svoltosi...

Rifiuti, sindaci a Gualtieri: riveda scelta su termovalorizzatore -RPT

La lettera sarà firmata domani davanti al sito dell'impianto Roma, 6 dic. (askanews) - RIPETIZIONE CORRETTA NEL TESTO. I sindaci dei Comuni vicini ai...

Incontri con scuole promossi da Fond. UniVerde e Società Geografica Italiana

Roma, 17 nov. (askanews) – Fondazione UniVerde e Società Geografica Italiana promuovono un ciclo di incontri su “Autonomia energetica e alimentare: una strada per la pace e la giustizia climatica nel mondo”; nell’ambito del programma nazionale ufficiale delle iniziative per la Settimana di Educazione alla Sostenibilità promossa dal Comitato Nazionale per l’Educazione alla Sostenibilità – Agenda2030 (CNESA2030) della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO; con studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado.

Si parte lunedì 21 novembre alle ore 10.00 presso l’aula magna dell’Istituto Tecnico per il Turismo “C. Colombo” per poi proseguire mercoledì 23 novembre alle ore 11.00 nell’aula magna del Liceo ginnasio statale “T. Mamiani”. Dopo i saluti introduttivi delle Dirigenti scolastiche interverranno i rappresentanti delle organizzazioni promotrici. Seguirà la proiezione; in anteprima assoluta nazionale (l’uscita nelle sale è prevista nel 2023); del docufilm “Mirabile visione: Inferno” prodotto dalla Starway Multimedia. Al termine delle proiezioni si terranno dibattiti con studenti e studentesse e con la partecipazione del regista Matteo Gagliardi.

Il docufilm “Mirabile visione: Inferno” è un progetto, che l’autore ha realizzato in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, nel quale il rapporto dell’uomo con il pianeta gioca un ruolo centrale, tanto da ricorrere, diversamente declinato, in più punti.

Il tema si impone già nel terzo cerchio, quello dei golosi: l’industria alimentare mondiale ogni anno preleva il doppio di quello che la Natura ci offre (come tristemente denunciato ogni anno nell’Earth Overshoot Day).

Il tema ambientale esplode con forza nel terzo girone del settimo cerchio, dove sono puniti i violenti contro Dio, tra cui i bestemmiatori: distruggere la Terra non è forse la bestemmia più grande? In una sequenza – climax sono stati analizzati i fronti più gravi e urgenti della crisi globali, ambientale e climatica: l’emissione incontrollata dei gas serra, lo scioglimento dei ghiacciai e del permafrost, lo sbiancamento delle barriere coralline, la plastica negli oceani, il rischio estinzione delle api, i fenomeni naturali sempre più estremi legati al global warming che confluiscono nelle drammatiche immagini dei recenti wildfires australiani e americani. Quella pioggia di fuoco, gli incendi per l’appunto, che flagellano Madre Terra ogni estate e che Dante aveva profeticamente riservato come contrappasso ai violenti contro Dio.

Senza dover necessariamente fare ricorso alla Fede (di ogni Confessione), il tema ambientale si ripresenta nella deforestazione criminale a danno delle tribù amazzoniche nella settima bolgia dell’ottavo cerchio, la bolgia dei ladri: l’ossigeno creato dalla foresta amazzonica è secondo solo a quello generato dagli oceani, che già soffrono per l’acidificazione, gli inquinanti e l’eccesso di CO2 in atmosfera. Un furto di vita universale.

Ma la tesi di “Mirabile visione: Inferno” si risolve pienamente solo nel nono cerchio, quello dei traditori di chi si fida: nel tradimento dei padri, che a causa delle loro scelte miopi ed egoistiche sono costretti, già oggi, all’atroce consapevolezza della minaccia di estinzione di massa che grava sui propri figli e nipoti. Padri che, per le loro smanie di potere, hanno coinvolto nel proprio male e divorato la vita dei propri figli, proprio come il Conte Ugolino. Collocati, giustamente, appena prima di Lucifero, l’Angelo ribelle divenuto un insaziabile buco nero che inghiotte tutto, persino la Luce, persino la Speranza.

Questo il programma:

LUNEDÌ, 21 NOVEMBRE 2022, ORE 10.00

Istituto Tecnico per il Turismo “Cristoforo Colombo”

(Via Panisperna, 255 – Roma)

Intervengono:

Maria Chiara GALLERANI (Dirigente Scolastica ITT “C. Colombo”)

Alfonso PECORARO SCANIO (Presidente Fondazione UniVerde)

Rossella BELLUSO (Segretario Generale Società Geografica Italiana)

Matteo GAGLIARDI (Regista cinematografico)

MERCOLEDÌ, 23 NOVEMBRE 2022, ORE 11.00

Liceo Ginnasio Statale “Terenzio Mamiani”

(Viale delle Milizie, 30 – Roma)

Intervengono:

Tiziana SALLUSTI (Dirigente Scolastica LGS “T. Mamiani”)

Alfonso PECORARO SCANIO (Presidente Fondazione UniVerde)

Silvia STECCONI (Vice Segretario Generale Società Geografica Italiana)

Matteo GAGLIARDI (Regista cinematografico)

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Salute, piazza dei Martiri diventa ‘ambulatorio per un giorno’

“Operazione prevenzione” presso la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Turi (Odcec Napoli): “Un modo per tutelare il benessere...

Friuli Venezia Giulia: 50 beni confiscati alle mafie, 40 destinati

Correttamente utilizzati dagli enti assegnatari Roma, 6 dic. (askanews) - Una cinquantina di beni in gestione, 40 già destinati: 32 ai Comuni e 8 a...

Edgar Reitz a Roma, concerto per i suoi 90 anni a Goethe Institut

Il 15 dicembre, musiche de "L'altra Heimat" di Michael Riessler Roma, 6 dic. (askanews) - Il Goethe-Institut festeggia il 90esimo compleanno di Edgar Reitz con...

Cento anni dell’Aeronautica militare, Gen. Goretti: “I giovani voleranno e vivranno nello spazio”

ROMA – “Far capire cosa è l’Aeronautica militare e grazie al popolo italiano che ha contribuito a forgiare la Forza Armata. Cento anni di...

Ecofin, veto Ungheria al prestito per Ucraina: i due scenari

L'impegno verso Kiev sarà comunque rispettato, se necessario a 26 Bruxelles, 6 dic. (askanews) - A causa di un veto dell'Ungheria, il Consiglio Ecofin svoltosi...