lunedì, Gennaio 30, 2023

Boeri: in Triennale una vera scuola sull’ignoto e il futuro

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...

Bamp: il cinema si impara a scuola

Domani al cinema America di Napoli al via il progetto Anec La Settima Arte spiegata ai giovani della Campania Inizia domani al Cinema America, la...

Il presidente commenta la chiusura della 23esima esposizione

Milano, 10 gen. (askanews) – La 23esima Triennale internazionale, “Unknown Unknowns”, dedicata a ciò che non sappiamo di non sapere, si è chiusa a Milano l’8 gennaio e ha fatto registrare numeri importanti: dalla metà di luglio i visitatori dell’esposizione sono stati oltre 330mila, in significativo aumento rispetto all’edizione precedente, datata 2019, che si era assestata intorno a 281mila.

“Siamo molto contenti – ha detto ad askanews il presidente di Triennale Milano, Stefano Boeri – non solo perché il numero dei visitatori è stato più alto del previsto, ma perché si è capito il messaggio e cioè che Triennale voleva aprire una riflessione sull’incertezza e la difficoltà oggi di interpretare il futuro. L’abbiamo fatto con artisti, scienziati e studiosi di discipline molto diverse, chiamando Paesi anche lontani dal nostro, facendo diventare la Triennale una vera scuola pubblica sull’ignoto e sul futuro”.

L’aspetto più interessante del progetto è stato proprio l’indagine ai confini della conoscenza, il muoversi, con diverse mostre e padiglioni nazionali, sul limitare dell’incertezza, andando a caccia di nuove domande invece che di più o meno facili risposte. “Oggi il problema non è solo avere l’ansia di dare risposte – ha aggiunto l’architetto – ma cercare di costruire bene le domande e le domande sono quelle sul futuro della nostra specie in un momento nel quale il cambiamento climatico sta mettendo a rischio la sopravvivenza”.

E poi la guerra, le crisi finanziarie ed energetiche, un mondo sempre più difficile da decifrare. Su questi temi la Triennale vuole continuare a impegnarsi. “Andremo avanti a discutere di questo – ha concluso Boeri – stiamo già preparando la Triennale del 2025, che sarà una terza tappa in questo viaggio verso l’ignoto, che però facciamo con le spalle larghe di sapere che intorno a noi ci sono pensatori, studiosi e progettisti di tutto il mondo”.

Perché il mistero è sempre più vasto delle conoscenze acquisite, ed esplorarlo è forse l’unico modo per provare a capire un po’ di più l’universo, ma soprattutto noi stessi.

(Leonardo Merlini)

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...