domenica, 9 Agosto, 2020

Boris Johnson ha nominato Lord suo fratello e il figlio di un ex Kgb

Ultime Notizie

Conte carica l’Inter “Possiamo puntare al massimo”

Ci crede Antonio Conte, ci credono i giocatori, ci crede tutto l'ambiente. Archiviato il campionato con la sua coda di polemiche tra allenatore e...

Juventus, Pirlo “Felice e fiero, pronto per questa fantastica chance”

TORINO (ITALPRESS) – “Contento e orgoglioso di ricevere tanta stima e fiducia dalla Juventus. Pronto per questa fantastica opportunità!”. Così il nuovo allenatore della...

Roma, nel Tevere spunta una vasca da bagno: sotto Ponte Sisto degrado e rifiuti

La cupola di San Pietro svetta nel buio, sovrastata da uno spicchio di luna. Lo sguardo su Roma dal parapetto di ponte Sisto...

Ponza, ragazzo trovato morto in un giardino: è un ex campione di kickboxing

La vittima si chiamava Gianmarco Pozzi, originario di Roma, lavorava in un locale dell'isola. Aveva affittato un monolocale nei pressi del luogo in...

I segreti dell’antica Saticum: torna alla luce un cimitero medievale

La scoperta degli archeologi dell'Università di Amsterdam, che da 43 anni lavorano nella zona al confine tra Latina e Nettuno, tra i ruderi...

Roma, ubriaco lancia i monopattini nel Tevere: fermato in centro

La caccia al vandalo è scattata alle 2.40 del mattino nella notte tra sabato e domenica: a quel punto il giovane aveva già...

AGI – È destinata a far discutere a lungo la nomina di 36 nuovi Lord decisa da Boris Johnson. Tra le personalita elevate ieri alla Camera Alta risultano infatti numerosi fedelissimi del primo ministro britannico, dal suo capo stratega, Sir Eddie Lister, al miliardario Michael Spencer, eminente finanziatore del partito conservatore. Le due investiture più controverse sono però quella di Jo Johnson, il fratello del premier che aveva lasciato il governo lo scorso anno in polemica con il premier, e sopratutto quella di Evgeny Lebedev, figlio di un ex agente del Kgb e proprietario dei quotidiani Evening Standard e The Independent: una nomina quest’ultima che avviene pochi giorni dopo il monito del Comitato per l’Intelligence e la Sicurezza di Westminster sulla crescente influenza russa nella politica del Regno Unito.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Boris Johnson ha nominato Lord suo fratello e il figlio di un ex Kgb proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Conte carica l’Inter “Possiamo puntare al massimo”

Ci crede Antonio Conte, ci credono i giocatori, ci crede tutto l'ambiente. Archiviato il campionato con la sua coda di polemiche tra allenatore e...

Juventus, Pirlo “Felice e fiero, pronto per questa fantastica chance”

TORINO (ITALPRESS) – “Contento e orgoglioso di ricevere tanta stima e fiducia dalla Juventus. Pronto per questa fantastica opportunità!”. Così il nuovo allenatore della...

Roma, nel Tevere spunta una vasca da bagno: sotto Ponte Sisto degrado e rifiuti

La cupola di San Pietro svetta nel buio, sovrastata da uno spicchio di luna. Lo sguardo su Roma dal parapetto di ponte Sisto...

Ponza, ragazzo trovato morto in un giardino: è un ex campione di kickboxing

La vittima si chiamava Gianmarco Pozzi, originario di Roma, lavorava in un locale dell'isola. Aveva affittato un monolocale nei pressi del luogo in...

I segreti dell’antica Saticum: torna alla luce un cimitero medievale

La scoperta degli archeologi dell'Università di Amsterdam, che da 43 anni lavorano nella zona al confine tra Latina e Nettuno, tra i ruderi...