mercoledì, Ottobre 5, 2022

Borsellino, Mattarella: “Processi facciano luce su oscuri depistaggi”

Ultime Notizie

Moschea a Bologna, Zuppi: “Favorevole a trovare le garanzie per farla”

BOLOGNA – “Sono favorevole a trovare tutte le garanzie necessarie perchè sia possibile” realizzare una moschea anche a Bologna. A dirlo è il cardinale...

Filtri e controlli, la strategia anti baby gang di Riccione

RICCIONE – Frantumare e disgregare i gruppi di giovani ritenuti potenzialmente pericolosi, attraverso aree di filtro e controllo. E rendendoli così inoffensivi. È la...

Tg Politico Parlamentare, edizione del 5 ottobre 2022

MELONI LAVORA AL GOVERNO: NERVI SALDI, SARÀ DIFFICILISSIMO “Siamo al punto di partenza, la sfida decisiva arriva ora”. Giorgia Meloni riunisce l’esecutivo nazionale di Fratelli...

Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per ridurre i danni sociali “I rischi catastrofali rappresentano un vero problema...

‘Selfie dismorfia’, quando l’ossessione per la perfezione diventa un disturbo

ROMA – Vite perfette e facce senza difetti: è la realtà a cui ci hanno abituato i social network e che molti utenti cercano...

Napoli 1943, Roberto Colella e la sua storia di resistenza senza tempo

NAPOLI – Un libro da leggere tutto di un fiato, piccolo nel formato, solo 54 pagine anche se la storia si sviluppa in appena...

ROMA – “Paolo Borsellino, come Giovanni Falcone e altri magistrati, fu ucciso dalla mafia perché, con professionalità, rigore e determinazione, le aveva inferto un colpo durissimo, disvelandone la struttura organizzativa e l’attività criminale. La mafia li temeva perché avevano dimostrato che non era imbattibile e che la Repubblica era in grado di sconfiggerla con la forza del diritto”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il trentesimo anniversario della strage di via D’Amelio.

Il suo ricordo, sottolinea, “impone di guardare alla realtà con spirito di verità, dal quale l’intera comunità non può prescindere. Quell’anelito di verità che è indispensabile nelle aule di giustizia affinché i processi ancora in corso disvelino appieno le responsabilità di quel crudele attentato e degli oscuri tentativi di deviare le indagini,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Borsellino, Mattarella: “Processi facciano luce su oscuri depistaggi” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Moschea a Bologna, Zuppi: “Favorevole a trovare le garanzie per farla”

BOLOGNA – “Sono favorevole a trovare tutte le garanzie necessarie perchè sia possibile” realizzare una moschea anche a Bologna. A dirlo è il cardinale...

Filtri e controlli, la strategia anti baby gang di Riccione

RICCIONE – Frantumare e disgregare i gruppi di giovani ritenuti potenzialmente pericolosi, attraverso aree di filtro e controllo. E rendendoli così inoffensivi. È la...

Tg Politico Parlamentare, edizione del 5 ottobre 2022

MELONI LAVORA AL GOVERNO: NERVI SALDI, SARÀ DIFFICILISSIMO “Siamo al punto di partenza, la sfida decisiva arriva ora”. Giorgia Meloni riunisce l’esecutivo nazionale di Fratelli...

Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per ridurre i danni sociali “I rischi catastrofali rappresentano un vero problema...

‘Selfie dismorfia’, quando l’ossessione per la perfezione diventa un disturbo

ROMA – Vite perfette e facce senza difetti: è la realtà a cui ci hanno abituato i social network e che molti utenti cercano...