domenica, 9 Agosto, 2020

Corea del Sud: arrestato il leader della setta all’origine focolaio,  Lee Man-hee

Ultime Notizie

Conte carica l’Inter “Possiamo puntare al massimo”

Ci crede Antonio Conte, ci credono i giocatori, ci crede tutto l'ambiente. Archiviato il campionato con la sua coda di polemiche tra allenatore e...

Juventus, Pirlo “Felice e fiero, pronto per questa fantastica chance”

TORINO (ITALPRESS) – “Contento e orgoglioso di ricevere tanta stima e fiducia dalla Juventus. Pronto per questa fantastica opportunità!”. Così il nuovo allenatore della...

Roma, nel Tevere spunta una vasca da bagno: sotto Ponte Sisto degrado e rifiuti

La cupola di San Pietro svetta nel buio, sovrastata da uno spicchio di luna. Lo sguardo su Roma dal parapetto di ponte Sisto...

Ponza, ragazzo trovato morto in un giardino: è un ex campione di kickboxing

La vittima si chiamava Gianmarco Pozzi, originario di Roma, lavorava in un locale dell'isola. Aveva affittato un monolocale nei pressi del luogo in...

I segreti dell’antica Saticum: torna alla luce un cimitero medievale

La scoperta degli archeologi dell'Università di Amsterdam, che da 43 anni lavorano nella zona al confine tra Latina e Nettuno, tra i ruderi...

Roma, ubriaco lancia i monopattini nel Tevere: fermato in centro

La caccia al vandalo è scattata alle 2.40 del mattino nella notte tra sabato e domenica: a quel punto il giovane aveva già...

AGI – È stato arrestato in Corea del Sud il leader della setta cristiana sudcoreana Shincheonji, Lee Man-hee, 88 anni: è accusato di aver tentato di ostacolare gli sforzi per contenere la diffusione del coronavirus quando il suo gruppo divenne il focolaio che innescò l’epidemia in Corea del Sud.

Lee avrebbe trasmesso alle autorità sanitarie documenti falsi sul numero di partecipanti alle varie cerimonie religiose tenute dalla setta a febbraio, quando proprio la setta di Shincheonji fece propagare il numero di contagi nel Paese.

È anche accusato di appropriazione indebita di circa 5,6 miliardi di won (circa 4,9 milioni di euro) di fondi del gruppo e di aver organizzato eventi religiosi senza autorizzazione tra il 2015 e il 2019.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Corea del Sud: arrestato il leader della setta all’origine focolaio, Lee Man-hee proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Conte carica l’Inter “Possiamo puntare al massimo”

Ci crede Antonio Conte, ci credono i giocatori, ci crede tutto l'ambiente. Archiviato il campionato con la sua coda di polemiche tra allenatore e...

Juventus, Pirlo “Felice e fiero, pronto per questa fantastica chance”

TORINO (ITALPRESS) – “Contento e orgoglioso di ricevere tanta stima e fiducia dalla Juventus. Pronto per questa fantastica opportunità!”. Così il nuovo allenatore della...

Roma, nel Tevere spunta una vasca da bagno: sotto Ponte Sisto degrado e rifiuti

La cupola di San Pietro svetta nel buio, sovrastata da uno spicchio di luna. Lo sguardo su Roma dal parapetto di ponte Sisto...

Ponza, ragazzo trovato morto in un giardino: è un ex campione di kickboxing

La vittima si chiamava Gianmarco Pozzi, originario di Roma, lavorava in un locale dell'isola. Aveva affittato un monolocale nei pressi del luogo in...

I segreti dell’antica Saticum: torna alla luce un cimitero medievale

La scoperta degli archeologi dell'Università di Amsterdam, che da 43 anni lavorano nella zona al confine tra Latina e Nettuno, tra i ruderi...