mercoledì, 22 Maggio , 24

Terrorismo, armi e droga: 19 arresti in blitz contro organizzazione turca

(Adnkronos) - E’ in corso di esecuzione un’ordinanza...

Ucraina, Zelensky: “Distruggiamo Russia a Kharkiv”

(Adnkronos) - "Nella regione di Kharkiv le nostre...

Omega 3, dubbi su integratori: nei sani possibili più rischi per cuore

(Adnkronos) - Assumere pillole di Omega-3 protegge la...

Giro d’Italia, oggi 17esima tappa: orario, come vederla in tv

(Adnkronos) - Il Giro d'Italia 2024 propone oggi...

Da Verona la “chiamata alle arti” contro la violenza sulle donne

video newsDa Verona la "chiamata alle arti" contro la violenza sulle donne

“Una. Nessuna. Centomila” con Fiorella Mannoia e tanti altri

Verona, 6 mag. (askanews) – La musica si mobilita e risponde alla “chiamata alle arti” di Fiorella Mannoia per dire basta alla violenza sulle donne. Due serate sold out all’Arena di Verona per “Una. Nessuna. Centomila”. Tante le voci che hanno aderito all’appello, non ci sono solo donne come era stato per il concerto a Campovolo; accanto a Elodie, Annalisa, Emma, Alessandra Amoroso ci sono Giuliano Sangiorgi, Tananai, Samuele Bersani, Piero Pelù e tanti tanti altri che si sono alternati sul palco in duetti, singolarmente e tutti insieme. Per un cambio di mentalità necessario.”Non si può scardinare millenni di mentalità sbagliata in un giorno, bisogna lavorare. Anche la presenza dei nostri colleghi maschi, dimostra che piano piano le cose cambieranno, ci vorrà tempo ma cambieranno”.Il concerto di solidarietà è stato pensato e organizzato dall’omonima fondazione nata nel 2022 per finanziare e sostenere i diversi centri anti-violenza sparsi per l’Italia, sono già stati raccolti 600 mila euro come spiega Giulia Minoli, ma è solo l’inizio.”Noi lavoriamo tutti i giorni, il motivo per cui è nata la fondazione è di poter rafforzare ogni giorno la rete antiviolenza, lavorare nelle scuole, lavorare sull’educazione all’affettività e coinvolgere il mondo della cultura non solo nei grandi eventi ma anche sul territorio per un lavoro costante e quotidiano”.Un appuntamento a cui non ha voluto mancare la giovanissima Big Mama, rivelazione di Sanremo e molto impegnata per i diritti delle donne.”Per me questo evento significa tanta forza, tanta unione e tanta rivalsa, ma soprattutto aiuto che è una cosa che serve molto ma che spesso ce lo dimentichiamo”.Tutti uniti per lanciare un forte messaggio: “Adesso basta, nessun’altra” e Fiorella Mannoia, ricordando che non essiste solo la violenza fisica ma anche quella psicologica, economica e digitale, ha ribadito per l’ennesima volta.”Quando una donna dice no è no”.Lo show dell’Arena di Verona, condotto da Amadeus, alla sua ultima presenza in Rai con un programma in prima serata, sarà trasmesso mercoledì 8 maggio su Rai 1 e in contemporanea su Rai Radio2 e su RaiPlay.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles