lunedì, 10 Giugno , 24

Fi, in Sicilia vince la linea Schifani

(Adnkronos) - In Sicilia vince, per Forza Italia,...

Omicidio Tramontano, parla Impagnatiello: “Non sono pazzo, ero saturo di dire bugie”

(Adnkronos) - Alessandro Impagnatiello di nuovo in aula...

Benzina e diesel, prezzo gasolio ai minimi da luglio 2023: quanto costa oggi

(Adnkronos) - Mentre sono ancora in lieve rialzo...

Dalla notizia bomba di Macron ai partiti ‘ultrà’: le prime pagine dei quotidiani europei

MondoDalla notizia bomba di Macron ai partiti ‘ultrà’: le prime pagine dei quotidiani europei

ROMA – Dalla “notizia bomba” di Emmanuel Macron all’avanzata della destra “ultrà”, passando per il ruolo di Giorgia Meloni, decisiva per definire il “centro” dell’Europa: tanti gli spunti sulle prime pagine dei quotidiani europei all’indomani del voto nei 27 Paesi Ue. A guardare dall’esterno, almeno in termini di confini dell’Unione, è l’emittente britannica Bbc. “La notte europea del dramma elettorale è coronata dalla notizia bomba di Macron” il titolo in apertura web, con riferimento alla decisione del presidente francese di convocare elezioni anticipate dopo che il suo partito è stato doppiato in termini di voti dalla destra del Rassemblement National (Rn).

Una vicenda, questa, che ovviamente domina le prime pagine di Parigi. “Dopo l’annuncio dello scioglimento, iniziano le grandi manovre” titola Le Monde sulla fine della legislatura. Poi spazio appunto alle manovre, con aggiornamenti “live”: in evidenza gli appelli di socialisti e comunisti a dar vita a “un fronte popolare”, richiamo a esperienze anti-fasciste del passato, ora in chiave anti-Rassemblement National. Un altro quotidiano, Le Figaro, apre invece con le parole di Macron: “La mia unica ambizione”, dice il presidente, “è essere utile al nostro Paese che amo tanto”.

Scenari futuri, ma in un quadro Ue, in evidenza sul tedesco Die Zeit. “Chi determinerà il centro dell’Europa?” il punto interrogativo in apertura. La risposta sta nel sottotitolo: “Ursula von der Leyen, Emmanuel Macron e Giorgia Meloni: le loro azioni dimostreranno quanto egoista voglia essere l’Ue in futuro e che cosa rappresenta”. Altri spunti sulla Faz, la Frankfurter Allgemeine Zeitung. In prima c’è una riflessione sul voto tedesco, con l’arretramento delle forze ecologiste e l’avanzata della destra di Alternative fur Deutschland, secondo partito dietro l’alleanza Cdu/Csu ma davanti ai socialdemocratici. “I Verdi stanno perdendo giovani elettori”, annota il giornale, “e molti di loro votano per l’Afd”. In evidenza c’è però anche l’Italia, con il risultato della coalizione governativa e in particolare del partito della presidente del Consiglio. “Meloni”, titola la Faz, “vince con ampio margine”.

Riflessione larga anche per lo spagnolo El Pais. “I partiti ultrà scuotono l’Ue”, il titolo del giornale sulle prove delle destre, “ma gli europeisti mantengono la maggioranza”. Fa riferimento ai numeri del Partito popolare europeo e dei suoi possibili alleati per un bis di Ursula von der Leyen alla guida della Commissione Ue anche il giornale polacco Gazeta Wyborcza. Spazio poi anche all’esito del voto a Varsavia, ancora incerto. Il quotidiano evidenzia infatti come la Coalizione civica del primo ministro liberale Donald Tusk sia in vantaggio sull’opposizione conservatrice di Diritto e giustizia di Jaroslaw Kaczynsky di appena 0,9 punti percentuali.

L’articolo Dalla notizia bomba di Macron ai partiti ‘ultrà’: le prime pagine dei quotidiani europei proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles