domenica, Ottobre 2, 2022

Desecretate le ultime carte sulla strage del 2 agosto. “Non c’è nulla sulla pista palestinese”

Ultime Notizie

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore...

Forza Italia, messaggio a Meloni: “Ministri tecnici non siano la regola”. Martedì i nomi della Lega

ROMA – Fervono le trattative per la formazione del nuovo governo, che sarà – salvo clamorose sorprese – guidato da Giorgia Meloni. Dopo l’incontro...

“Emanuele Barbella: Simpatica follia”

Anteprima assoluta lunedì 3 ottobre alle ore 20.30, Chiesa di San Rocco a Chiaia, poi negli Istituti Italiani di Cultura di Vienna (mercoledì 5)...

Da oggi è possibile richiedere nuovamente il Bonus Trasporti: ecco come fare

ROMA – “Ad un mese dal lancio del Bonus Trasporti è stato superato il milione di voucher emessi per un importo massimo di 60...

Manifestazione a Bologna per le donne in Iran: si canta anche ‘Bella Ciao’

BOLOGNA – Nuova manifestazione questa mattina in piazza del Nettuno a Bologna a sostegno della lotta delle donne iraniane. Al grido di “Donna, vita...

BOLOGNA – Gli ultimi 250 documenti secretati sono usciti dai cassetti: sono quelli che avrebbero potuto o dovuto documentare l’ipotesi della cosiddetta pista palestinese dietro alla strage di Bologna del 2 agosto 1980. “Invece, non c’è niente. Doveva esserci la verità completa sulla cosiddetta pista palestinese, ma – ripete Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione dei parenti delle vittime dell’attentato – non c’è niente” che avvalori o provi che dietro allo scoppio che fece 85 morti e 200 feriti ci sia una ‘verità’ alternativa a quella della strage di matrice fascista riconosciuta da tutte le sentenze emesse finora.

IL LODO MORO E L’IPOTESI PALESTINESE

Ovvero,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Desecretate le ultime carte sulla strage del 2 agosto. “Non c’è nulla sulla pista palestinese” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Pnrr, Cuchel (commercialisti): “Pnrr sia occasione per riqualificare professioni in Italia”

De Bertoldi (FdI): “Flat tax incrementale e pace fiscale nella legge delega del governo di centrodestra” “Se l’Italia vuole sfruttare al massimo le risorse previste...

Ricci: “Renzi sogna la distruzione del Pd, ma ci rigenereremo dall’opposizione”

ROMA – “Sappiamo da tempo che Renzi sogna la distruzione del Pd, ma si sbaglia anche questa volta perché non glielo permetteremo”. Il coordinatore...

Forza Italia, messaggio a Meloni: “Ministri tecnici non siano la regola”. Martedì i nomi della Lega

ROMA – Fervono le trattative per la formazione del nuovo governo, che sarà – salvo clamorose sorprese – guidato da Giorgia Meloni. Dopo l’incontro...

“Emanuele Barbella: Simpatica follia”

Anteprima assoluta lunedì 3 ottobre alle ore 20.30, Chiesa di San Rocco a Chiaia, poi negli Istituti Italiani di Cultura di Vienna (mercoledì 5)...

Da oggi è possibile richiedere nuovamente il Bonus Trasporti: ecco come fare

ROMA – “Ad un mese dal lancio del Bonus Trasporti è stato superato il milione di voucher emessi per un importo massimo di 60...