mercoledì, Ottobre 5, 2022

Diventa “zona rossa” la città ultraortodossa di Bnei Brak

Ultime Notizie

Moschea a Bologna, Zuppi: “Favorevole a trovare le garanzie per farla”

BOLOGNA – “Sono favorevole a trovare tutte le garanzie necessarie perchè sia possibile” realizzare una moschea anche a Bologna. A dirlo è il cardinale...

Filtri e controlli, la strategia anti baby gang di Riccione

RICCIONE – Frantumare e disgregare i gruppi di giovani ritenuti potenzialmente pericolosi, attraverso aree di filtro e controllo. E rendendoli così inoffensivi. È la...

Tg Politico Parlamentare, edizione del 5 ottobre 2022

MELONI LAVORA AL GOVERNO: NERVI SALDI, SARÀ DIFFICILISSIMO “Siamo al punto di partenza, la sfida decisiva arriva ora”. Giorgia Meloni riunisce l’esecutivo nazionale di Fratelli...

Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per ridurre i danni sociali “I rischi catastrofali rappresentano un vero problema...

‘Selfie dismorfia’, quando l’ossessione per la perfezione diventa un disturbo

ROMA – Vite perfette e facce senza difetti: è la realtà a cui ci hanno abituato i social network e che molti utenti cercano...

Napoli 1943, Roberto Colella e la sua storia di resistenza senza tempo

NAPOLI – Un libro da leggere tutto di un fiato, piccolo nel formato, solo 54 pagine anche se la storia si sviluppa in appena...

In Israele Bnei Brak, la città abitata principalmente da ebrei ultra-ortodossi alle porte di Tel Aviv, è stata decretata ‘zona rossa’ per combattere la diffusione del coronavirus. Le autorità hanno inviato oltre un migliaio di agenti per pattugliare le strade e monitorare il rispetto delle misure adottate.

Decine di checkpoint sono stati allestiti agli ingressi e alle uscite della città: ai residenti non è consentito lasciare Bnei Brak se non in circostanze speciali.

Inoltre, le misure restrittive già in vigore nel Paese prevedono forti limitazioni nei movimenti, con l’obbligo di restare a casa se non per fare la spesa o andare in farmacia.

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Diventa “zona rossa” la città ultraortodossa di Bnei Brak proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Moschea a Bologna, Zuppi: “Favorevole a trovare le garanzie per farla”

BOLOGNA – “Sono favorevole a trovare tutte le garanzie necessarie perchè sia possibile” realizzare una moschea anche a Bologna. A dirlo è il cardinale...

Filtri e controlli, la strategia anti baby gang di Riccione

RICCIONE – Frantumare e disgregare i gruppi di giovani ritenuti potenzialmente pericolosi, attraverso aree di filtro e controllo. E rendendoli così inoffensivi. È la...

Tg Politico Parlamentare, edizione del 5 ottobre 2022

MELONI LAVORA AL GOVERNO: NERVI SALDI, SARÀ DIFFICILISSIMO “Siamo al punto di partenza, la sfida decisiva arriva ora”. Giorgia Meloni riunisce l’esecutivo nazionale di Fratelli...

Coviello (Cnr-Iriss): Oltre 5 milioni di persone vivono in zone ad altissimo rischio sismico e idrogeologico

Domani alle 11 confronto con Adriano Giannola, Massimo Clemente e Giuseppe De Natale per ridurre i danni sociali “I rischi catastrofali rappresentano un vero problema...

‘Selfie dismorfia’, quando l’ossessione per la perfezione diventa un disturbo

ROMA – Vite perfette e facce senza difetti: è la realtà a cui ci hanno abituato i social network e che molti utenti cercano...