martedì, 23 Aprile , 24

Voto Basilicata e liste, nel M5S torna il tema dei due mandati

Malumori su Conte? “Qualcuno forse non ha gradito controlli...

Con l’approvazione del Senato il Dl Pnrr è legge. Queste le misure

Patente a punti per i cantieri, norma su PagoPa...

Ok del Governo alle regole sull’intelligenza artificiale: fino a 5 anni di carcere per chi froda

Nordio: “Per chi danneggia falsificando attraverso la Ia scatta...

Fedriga: a Regioni resta autonomia decisione su fondi coesione Ue

video newsFedriga: a Regioni resta autonomia decisione su fondi coesione Ue

Dopo cabina regia a Chigi

Roma, 6 dic. (askanews) – “Il ministro (Fitto, ndr) ha proposto un gruppo di lavoro per la riforma dell’organizzazione dei fondi di coesione europei sottolineando che alle Regioni rimane l’autonomia decisionale. E’ un elemento importante sia in un’ottica di coordinamento nazionale, sia soprattutto per velocizzazione ed efficientare la spesa con un protagonismo delle Regioni. Su questo punto gli stessi presidenti di Regione hanno insistito e c’è stata totale condivisione da parte del ministro Fitto”. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, uscendo da Palazzo Chigi, dopo aver partecipato alla cabina di regia sul Pnrr, presieduta dal ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto che tra i vari punti all’ordine del giorno aveva anche la riforma per rafforzare e accelerare l’attuazione delle politiche di coesione ed assicurare la tempestiva realizzazione degli interventi prioritari e complementari con il Pnrr.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles