lunedì, Gennaio 30, 2023

Fulminacci: torna con il singolo “Tutto Inutile”

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...

Bamp: il cinema si impara a scuola

Domani al cinema America di Napoli al via il progetto Anec La Settima Arte spiegata ai giovani della Campania Inizia domani al Cinema America, la...

Un’esuberante nuova canzone dell’artista romano

Milano, 11 gen. (askanews) – “La macchina non parte; fa freddo ma stai sudando lo stesso; ti calpestano le scarpe nuove; il telefono era in carica ma non si è caricato; non c’è l’acqua calda; ti cadono le chiavi in un tombino; il tabaccaio accetta solo i contanti ma c’è una bella notizia: è tutto inutile. Da lontano sarebbe tutto un po’ più piccolo, un po’ più facile”. Quante volte capitano quelle giornate no, quando va tutto storto, quando per fretta, per distrazione o per fatalità non te ne va una giusta. Ma alla fine se ti fermi a ragionare e cambi prospettiva, riesci a ridimensionare tutto e perché no anche a riderci su.

Ed è così, con la sua impareggiabile ironia, da sempre cifra stilistica della sua penna e della sua forza interpretativa, che Fulminacci torna a farci aprire gli occhi sulle mille sfaccettature che caratterizzano gli esseri umani: il nuovo singolo “Tutto inutile” (Maciste Dischi/Artist First), prodotto da okgiorgio, è fuori ovunque oggi, mercoledì 11 gennaio, e da venerdì 13 in radio. Da sabato 7 gennaio è stato possibile ascoltare un minuto del brano in anteprima esclusiva su TikTok.

“‘Tutto inutile’ è una canzone da urlare, un misto di emozioni opposte che convivono, come convivono le chitarre anni 50 con i beat dei primi 2000 – racconta Fulminacci, classe 1997 di Roma – Nata gridando in studio con okgiorgio, che è un pazzo almeno quanto me.”

Da maggio a settembre lo abbiamo visto portare in giro per tutta l’Italia, dai club ai palchi dei festival, i brani più amati dal suo pubblico e l’ultimo progetto discografico “Tante care cose e altri successi”, raccogliendo tantissimo entusiasmo dal pubblico e dalla critica.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...