lunedì, 20 Maggio , 24

Garrone trionfa ai David: miglior film e regia. A Cortellesi 6 premi

video newsGarrone trionfa ai David: miglior film e regia. A Cortellesi 6 premi

A “C’è ancora domani” premi per esordio alla regia e per protagoniste

Roma, 4 mag. (askanews) – E’ “Io Capitano” di Matteo Garrone il film che ha trionfato alla 69esima edizione dei David di Donatello. Il film che racconta il sogno e il drammatico viaggio di due amici senegalesi verso l’Europa, ha vinto i due premi più importanti, quello per il miglior film e la migliore regia, oltre a quelli per il produttore, la fotografia, il montaggio, il suono, gli effetti visivi. Sei David ha ottenuto anche il film che ha trionfato quest’anno al botteghino, “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi: miglior esordio alla regia, miglior sceneggiatura originale, i premi alle attrici, la protagonista Cortellesi e la non protagonista Emanuela Fanelli, il David giovani e quello dello spettatore.Nella serata che ha celebrato il cinema italiano, che si è svolta a Cinecittà, c’erano molti esordi importanti alla regia oltre a quello della Cortellesi, fra cui quello di Michele Riondino. Grazie alla storia raccontata in “Palazzina LaF”, ambientato nell’ex Ilva, Riondino ha vinto il premio come miglior attore protagonista, Elio Germano quello per non protagonista, Diodato quello per la miglior canzone, “La mia terra”. Il David per il miglior compositore è andato invece ai Subsonica per la musica di “Adagio”.Il grande maestro Marco Bellocchio con il suo “Rapito” ha vinto i David per la migliore sceneggiatura non originale, i costumi, il trucco l’acconciatura. Infine a Mario Martone è andato il premio per il miglior documentario, “Laggiù qualcuno mi ama”, dedicato a Massimo Troisi.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles