giovedì, 30 Maggio , 24

Gb, Banca d’Inghilterra mantiene tassi sulla sterlina al 5,25%

AttualitàGb, Banca d'Inghilterra mantiene tassi sulla sterlina al 5,25%

Ma componenti direttorio che vogliono un taglio salgono a 2
Roma, 9 mag. (askanews) – Tassi di interesse ufficiali sulla sterlina britannica sempre fermi al 5,25%. Lo ha annunciato la Banca d’Inghilterra con un comunicato diffuso al termine del direttorio. Ma è aumentata la quota di coloro che avrebbero voluto un taglio: due componenti del Policy Committee a fronte di uno che si era espresso in tal senso nella riunione del 21 marzo.
A frenare l’istituzione monetaria nel muoversi versoi un allentamento è il persistere dell’inflazione, che in particolare sui servizi resta elevata con prezzi in crescita del 6% annuo a marzo. L’indice generale di inflazione ha invece mostrato un ulteriore calmieramento al 3,2% a aarzo, dal 3,4% di febbraio, ma resta lontano dall’obiettivo del 2% che l’istituzione conta di raggiungere nella seconda metà di quest’anno.
Il direttorio ribadisce di restare pronto a aggiustare la linea monetaria in base a quello che risulterà opportuno dai dati che perverranno, allo scopo di riportare l’inflazione al 2%.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles