mercoledì, Settembre 28, 2022

La rivincita di Al Serraj, riprese sei città a truppe Haftar

Ultime Notizie

Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 28 Settembre 2022

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L’articolo Le prime...

Maggio della Musica riparte con jazz evening curato da Emilia Zamuner

Appuntamento con Daniele Sepe domani alla Chiesa Anglicana Riprende dal jazz la stagione 2022 del Maggio della Musica, associazione presieduta da Luigia Baratti che dal...

Rinascono Lega Nord e Liga Veneta, prima grana per il nascituro governo Meloni

ROMA – Prima grana, grossa, per il nascituro governo di Giorgia Meloni. Mentre la premier indicata dai cittadini italiani è alle prese con la girandola di...

Regionali Lazio, a Fdi la scelta del candidato: ipotesi Colosimo e Lollobrigida

ROMA – Occhio alla lista dei ministri: “se qualche big tra i colonnelli romani resterà fuori, quello sarà il candidato alla presidenza della Regione...

Pd verso il congresso, Nardella vuole un partito più forte in periferia che in ztl  

Il Pd? “Dobbiamo ripartire da zero. Fare un lavoro serio, anche doloroso, ma necessario”. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, guarda alla fase congressuale...

Lega. Bazzaro (Veneto): se si va a Congresso federale Salvini vince

VENEZIA – La disfatta elettorale della Lega non è imputabile al segretario federale Matteo Salvini ma semmai a chi ha spinto perché la Lega...

Non c’è pandemia che tenga: a Tripoli, capitale della Libia, si combatte come prima. E più di prima.

Il sedicente Esercito nazionale libico di Khalifa Haftar, impegnato da ormai oltre un anno in un’offensiva su Tripoli, aveva cercato di soffocare ancora di più la città tagliando, oltre al petrolio, anche acqua ed elettricità.

Per oltre una settimana oltre due milioni di persone sono rimaste senza acqua potabile nelle abitazioni.

Per tutta risposta, le milizie del Governo di accordo nazionale, guidato dal premier Fayez al Serraj, riconosciuto dall’Onu e militarmente sostenuto in prima linea dalla Turchia,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo La rivincita di Al Serraj, riprese sei città a truppe Haftar proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Le prime pagine dei quotidiani di Mercoledì 28 Settembre 2022

RIPRODUZIONE RISERVATA Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it L’articolo Le prime...

Maggio della Musica riparte con jazz evening curato da Emilia Zamuner

Appuntamento con Daniele Sepe domani alla Chiesa Anglicana Riprende dal jazz la stagione 2022 del Maggio della Musica, associazione presieduta da Luigia Baratti che dal...

Rinascono Lega Nord e Liga Veneta, prima grana per il nascituro governo Meloni

ROMA – Prima grana, grossa, per il nascituro governo di Giorgia Meloni. Mentre la premier indicata dai cittadini italiani è alle prese con la girandola di...

Regionali Lazio, a Fdi la scelta del candidato: ipotesi Colosimo e Lollobrigida

ROMA – Occhio alla lista dei ministri: “se qualche big tra i colonnelli romani resterà fuori, quello sarà il candidato alla presidenza della Regione...

Pd verso il congresso, Nardella vuole un partito più forte in periferia che in ztl  

Il Pd? “Dobbiamo ripartire da zero. Fare un lavoro serio, anche doloroso, ma necessario”. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, guarda alla fase congressuale...