sabato, 13 Aprile , 24

G7 Trasporti ribadisce impegno alla transizione ma sostenibile

Salvini: “summit molto positivo, pragmantico e non ideologico” Milano, 13...

Nello Stretto di Hormuz una nave “legata a Israele” è stata abbordata da forze dell’Iran

Si tratta della portacontainer MSC Aries associata alla Zodiac Roma,...

La Russa: aiutare le comunità di recupero, sono la risposta alle tossicodipendenze

Presidente Senato accoglie appello Lautari: “Anche Meloni sensibile” Pozzolengo (Bs),...

“Rwanda, Il Paese delle Donne”, documentario a 30 anni dal genocidio

Film di Sabrina Varani sarà proiettato il 16 aprile...

La Svezia si prepara a diventare il 32° Paese nella Nato, i soldati: siamo pronti

video newsLa Svezia si prepara a diventare il 32° Paese nella Nato, i soldati: siamo pronti

Il Capo delle forze armate svedesi: dobbiamo essere mentalmente preparati alla guerra

Stoccolma, 27 feb. (askanews) – Con il via libera dell’adesione della Svezia alla Nato, i militari svedesi si dicono pronti a dare il proprio contributo in tutte le operazioni in teatro operativo internazionali in cui sono impegnate le truppe dell’Alleanza Atlantica.La Svezia, militarmente neutrale da due secoli, sarà quindi invitata ad aderire al Trattato di Washington e a diventare ufficialmente il 32 membro della NATO. Tutte le nazioni baltiche, tranne la Russia, faranno quindi parte dell’alleanza.Le esercitazioni – come queste del 13° Battaglione di Controspionaggio – vengono condotte da tempo seguendo gli stessi standard dei militari Nato e il generale Per Micael Byden, comandante in capo delle Forze armate della Svezia ha detto che gli svedesi “devono prepararsi mentalmente alla guerra”.”È importante che la Svezia diventi membro della NATO – dice questo giovane cadetto – le forze armate svedesi contribuiranno alla NATO con personale ed equipaggiamenti altamente addestrati in modo da diventare membri effettivi e rafforzeranno la NATO nel suo complesso.Negli ultimi decenni la Svezia e le forze armate svedesi hanno collaborato molte volte con l’alleanza NATO e abbiamo sviluppato una cooperazione di formazione congiunta. Ora, a causa delle circostanze degli ultimi due anni, è importante che l’adesione alla NATO sia conclusa”.Oltre al suo ingresso nella NATO, la Svezia ha firmato a dicembre anche un accordo che dà agli Stati Uniti l’accesso a 17 basi militari svedesi.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles