giovedì, 30 Maggio , 24

Ucraina, armi Nato contro Russia: si allarga il fronte del sì

(Adnkronos) - Se Jens Stoltenberg voleva accendere totalmente...

Aviaria in Usa, virus rilevato anche negli alpaca

(Adnkronos) - Virus dell'influenza aviaria anche negli alpaca....

Fiorentina battuta in finale, Olympiacos vince Conference League

(Adnkronos) - La Fiorentina perde la finale di...

Lombardia, Paladini(Patto Civ.): no a Triptorelina incostituzionale

AttualitàLombardia, Paladini(Patto Civ.): no a Triptorelina incostituzionale

Mozione della Lega al Pirellone mira a vietarne uso off-label
Milano, 7 mag. (askanews) – “Anche oggi in Regione Lombardia si sta compiendo un atto incostituzionale”. Lo ha detto il consigliere regionale lombardo del Patto Civico Luca Paladini, a margine della seduta dell’assemblea del Pirellone chiamata a discutere una mozione della Lega che mira a vietare la somministrazione “off-label” della Triptorelina, cioè l’uso del farmaco anticancro per il blocco della pubertà dei pre-adolescenti che soffrono di disforia di genere.
“Siamo in presenza del fatto che l’ente supremo su questioni legate ai farmaci, che è l’Aifa, ha autorizzato l’utilizzo di questo farmaco, quindi che la politica provi a dire quali sono i farmaci da usare e da non usare è già un cortocircuito in termini costituzionali. Io rilevo come già alcune Regioni hanno provato a travalicare da questo ambito e la Corte costituzionale ha dato torto a queste Regioni” ha ricordato il consigliere della minoranza di centrosinistra.
“La Lega, quando tratta temi come le persone in transizione, trans gender, ha questo bisogno del controllo del corpo delle persone, che è una cosa che mi spaventa”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles