venerdì, Marzo 24, 2023

Papa: pronto ad incontrare tutte le parti del conflitto in Ucraina

Ultime Notizie

BCE: Il settore bancario UE è resiliente, patrimonio e liquidità solidi

“La regolamentazione è migliorata, l’unione bancaria va completata” “Il settore bancario dell’Eurozona è resiliente con solide posizioni di capitale e liquidità. Abbiamo applicato tutte le...

Creato il primo modello 3D della rete neurale dell’ippocampo umano

Estratto un dataset di oltre 5 milioni di neuroni Roma, 24 mar. (askanews) – Un team di ricerca della infrastruttura di ricerca ‘Ebrains-Italy’, composto dall’Istituto...

Pnrr, Decaro: segnali d’allarme avvertiti anche dal Governo

Il presidente dell’Anci: “Non è in ritardo per colpa dei Comuni” Treviso, 24 mar. (askanews) – Per quanto riguarda il Prr, “certo ci sono difficoltà...

Casa, si accelera alla Camera su sgomberi lampo occupazioni abusive

In commissione Giustizia incardinate 2 Pdl Lega. M5s abbina suo testo Roma, 24 mar. (askanews) – Si accelera alla Camera sulla stretta delle occupazioni abusive,...

ENI lancia il programma Sustainable Supply Chain Finance per imprese filiera

I fornitori possono richiedere il pagamento anticipato delle fatture ENI ribadisce il proprio impegno per la filiera dell’energia e lo mette a disposizione dei propri...

Bioeconomia, Matacena (commercialisti): “Imprese italiane siano al passo con i cambiamenti dei mercati internazionali”

Lunedì 27 marzo alle ore 09,00 focus sui nuovi strumenti per il credito, la finanza e l’assicurazione “La sfida della sostenibilità e dell’innovazione deve essere...

Ma ci sono guerre in tutto il mondo

Città del Vaticano, 5 feb. (askanews) – “Io sono aperto a incontrare entrambe i presidenti, quello dell’Ucraina e quello della Russia, sono aperto per l’incontro, se io non sono andato a Kiyv è perché non era possibile in quel momento andare a Mosca, ma ero in dialogo, anzi il secondo giorno della guerra sono andato nell’ambasciata russa a dire che volevo andare a Mosca a parlare con Putin a patto che ci fosse una piccola finestrina da negoziare”. Lo ha ricordato Papa Francesco ribadendo il suo impegno per la pace in Ucraina.

Il Papa, nel corso della conferenza stampa sull’aereo che lo ha riportato a Roma dal Sud Sudan, ha poi ricordato, però, che quel terribile conflitto non è l’unico che insanguina il pianeta. “Da 12, 13 anni che la Siria che è in guerra, da più di 10 anni lo Yemen è in guerra, pensate al Myanmar, la povera gente rohingya che gira il mondo perché sono stati cacciati via dalla propria patria, dappertutto. Nell’America latina, quanti focolai di guerra ci sono… sì ci sono guerre più importanti per il rumore che fanno”, ha quindi concluso.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

BCE: Il settore bancario UE è resiliente, patrimonio e liquidità solidi

“La regolamentazione è migliorata, l’unione bancaria va completata” “Il settore bancario dell’Eurozona è resiliente con solide posizioni di capitale e liquidità. Abbiamo applicato tutte le...

Creato il primo modello 3D della rete neurale dell’ippocampo umano

Estratto un dataset di oltre 5 milioni di neuroni Roma, 24 mar. (askanews) – Un team di ricerca della infrastruttura di ricerca ‘Ebrains-Italy’, composto dall’Istituto...

Pnrr, Decaro: segnali d’allarme avvertiti anche dal Governo

Il presidente dell’Anci: “Non è in ritardo per colpa dei Comuni” Treviso, 24 mar. (askanews) – Per quanto riguarda il Prr, “certo ci sono difficoltà...

Casa, si accelera alla Camera su sgomberi lampo occupazioni abusive

In commissione Giustizia incardinate 2 Pdl Lega. M5s abbina suo testo Roma, 24 mar. (askanews) – Si accelera alla Camera sulla stretta delle occupazioni abusive,...

ENI lancia il programma Sustainable Supply Chain Finance per imprese filiera

I fornitori possono richiedere il pagamento anticipato delle fatture ENI ribadisce il proprio impegno per la filiera dell’energia e lo mette a disposizione dei propri...