martedì, Dicembre 6, 2022

Pecoraro: da Calabria sfida con 30.000 giovani per Ambiente e legalità

Ultime Notizie

Friuli Venezia Giulia: 50 beni confiscati alle mafie, 40 destinati

Correttamente utilizzati dagli enti assegnatari Roma, 6 dic. (askanews) - Una cinquantina di beni in gestione, 40 già destinati: 32 ai Comuni e 8 a...

Edgar Reitz a Roma, concerto per i suoi 90 anni a Goethe Institut

Il 15 dicembre, musiche de "L'altra Heimat" di Michael Riessler Roma, 6 dic. (askanews) - Il Goethe-Institut festeggia il 90esimo compleanno di Edgar Reitz con...

Cento anni dell’Aeronautica militare, Gen. Goretti: “I giovani voleranno e vivranno nello spazio”

ROMA – “Far capire cosa è l’Aeronautica militare e grazie al popolo italiano che ha contribuito a forgiare la Forza Armata. Cento anni di...

Ecofin, veto Ungheria al prestito per Ucraina: i due scenari

L'impegno verso Kiev sarà comunque rispettato, se necessario a 26 Bruxelles, 6 dic. (askanews) - A causa di un veto dell'Ungheria, il Consiglio Ecofin svoltosi...

Rifiuti, sindaci a Gualtieri: riveda scelta su termovalorizzatore -RPT

La lettera sarà firmata domani davanti al sito dell'impianto Roma, 6 dic. (askanews) - RIPETIZIONE CORRETTA NEL TESTO. I sindaci dei Comuni vicini ai...

De Meo (Fi) a Tripodi: rivedere riforma scuole europee Bruxelles

La sottosegretaria assicura massima disponibilità Roma, 6 dic. (askanews) - Bisogna rivedere la proposta di riforma delle scuole europee di Bruxelles. Lo ha detto Salvatore...

Piantumato all’Università di Reggio C. l’Albero di Falcone

Roma, 22 nov. (askanews) – “La scelta dei Carabinieri forestali di ricordare dall’università di Reggio Calabria la festa degli alberi e piantare l’albero di Falcone è un segnale forte in una regione che,a partire dal Parco dell’Aspromonte, può coinvolgere migliaia di giovani in una rinascita civile e ecologica”. Lo afferma Alfonso Pecoraro Scanio presidente della fondazione Univerde – che da ministro dell’agricoltura reintrodusse la festa degli alberi nelle scuole – intervenendo al convegno ‘Alberi: Linfa delle città” organizzato dai Carabinieri forestali presso l’aula magna dell’Università del mediterraneo di Reggio Calabria con centinaia di studenti presento e in collegamento altri 30.000 studenti delle scuole calabresi e aggiungendo: “Complimenti al comandante dei carabinieri forestali Antonio Marzo , al rettore Giuseppe Zimbalatti e ai tanti docenti e studenti che hanno reso questo momento davvero partecipato. Ambiente e Legalità sono ovunque un connubio essenziale e il lavoro che fanno il Parco Nazionale dell’Aspromonte e le altre realtà di protezione ambientale sono essenziale in una terra dove la criminalità ha spesso utilizzato e distrutto risorse naturali preziose”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Friuli Venezia Giulia: 50 beni confiscati alle mafie, 40 destinati

Correttamente utilizzati dagli enti assegnatari Roma, 6 dic. (askanews) - Una cinquantina di beni in gestione, 40 già destinati: 32 ai Comuni e 8 a...

Edgar Reitz a Roma, concerto per i suoi 90 anni a Goethe Institut

Il 15 dicembre, musiche de "L'altra Heimat" di Michael Riessler Roma, 6 dic. (askanews) - Il Goethe-Institut festeggia il 90esimo compleanno di Edgar Reitz con...

Cento anni dell’Aeronautica militare, Gen. Goretti: “I giovani voleranno e vivranno nello spazio”

ROMA – “Far capire cosa è l’Aeronautica militare e grazie al popolo italiano che ha contribuito a forgiare la Forza Armata. Cento anni di...

Ecofin, veto Ungheria al prestito per Ucraina: i due scenari

L'impegno verso Kiev sarà comunque rispettato, se necessario a 26 Bruxelles, 6 dic. (askanews) - A causa di un veto dell'Ungheria, il Consiglio Ecofin svoltosi...

Rifiuti, sindaci a Gualtieri: riveda scelta su termovalorizzatore -RPT

La lettera sarà firmata domani davanti al sito dell'impianto Roma, 6 dic. (askanews) - RIPETIZIONE CORRETTA NEL TESTO. I sindaci dei Comuni vicini ai...