giovedì, 18 Aprile , 24

Kuleba: più difesa aerea all’Ucraina senza indugi

Parla il ministro degli esteri ucraino a Capri per...

Draghi scalda atmosfera a Consiglio Ue (e soprattutto in Italia)

Pieno sostegno da Calenda, Salvini stronca governo ex banchiere Bruxelles,...

Navy Caiman Race 2024, una corsa epica sulle coste di Portovenere

L’emozione e l’avventura tornano a prendere vita sulle incantevoli...

Gli occhi delle donne dal carcere: la Santa Sede in Biennale

Alla casa circondariale in Giudecca il progetto Con i...

Pisa, Lollobrigida: fiducia in forze Ordine, non spetta a me giudicare

video newsPisa, Lollobrigida: fiducia in forze Ordine, non spetta a me giudicare

“Fanno il loro lavoro, difendono i cittadini”

Saturnia, 24 feb. (askanews) – “Credo che vada rispettata la possibilità di manifestare, ma anche delle forze di polizia di fare il loro lavoro e quindi in questa ottica non sono io che devo giudicare i fatti di ordine pubblico”. Lo ha detto il ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida a margine del Forum in Masseria a Saturnia sui fatti di Pisa dove ci sono stati scontri fra polizia e studenti in un corteo a sostegno dei palestinesi.”C’è stata una vicenda di tentativo, da quello che ho visto della immagini, di pressione rispetto a una manifestazione che era autorizzata in altro sito e c’è stata una reazione della polizia.Spiegheranno se nei canoni e nei termini di legge e di rispetto delle regole. Io penso – ha detto Lollobrigida – che la polizia e gli uomini e le donne delle nostre forze dell’ordine agiscano nell’interesse della sicurezza dei cittadini, non mi sembra agiscano per altro e quindi anche in questa condizione penso e spero che le forze politiche partano dalla fiducia nelle forze dell’ordine ed eventualmente smentita dai fatti e non il contrario, le forze dell’ordine diventano sempre soggetti da accusare che si devono giustificare. Le forze dell’ordine per loro caratteristica garantiscono la sicurezza dei cittadini e quindi vanno prese come esempio di fiducia.Quelle che agiscono male devono essere perseguite, ma questo già la legge lo prevede”.”Non spetta a me giudicare”, quello che è successo. “Negli ultimi anni ho visto tanti episodi in cui la polizia è intervenuta, il Porto di Trieste sui no vax, con cariche molto pesanti. In tante occasioni ho visto interventi di questa natura. Non spetta al ministro dell’Agricoltura dare un giudizio su queste immagini, c’è una magistratura, c’è il Parlamento io dico in linea di principio che penso che in uno stato normale si parta dal presupposto che chi lavora per lo Stato, cioè le forze dell’ordine, abbiano fatto il loro dovere. Poi al limite si verifica il contrario”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles