giovedì, 30 Maggio , 24

Radicali italiani: costruire relazioni tra Ucraina e sindaci italiani

AttualitàRadicali italiani: costruire relazioni tra Ucraina e sindaci italiani

Con parlamentare Oleksii Ustenko a Mantova e Firenze
Roma, 2 mag. (askanews) – Costruire relazioni e progetti di amicizia tra l’Ucraina e i sindaci italiani: i Radicali Italiani stanno accompagnando in questi giorni il parlamentare ucraino Oleksii Ustenko e la sua delegazione in un tour italiano che ha già toccato le città di Parma e Varese, Torino. Oggi appuntamento a Mantova, il 3 Firenze.
“L’Ucraina combatte l’invasore russo da due anni e tre mesi. L’aiuto che l’Italia e l’Unione Europea stanno fornendo è fondamentale, ma serve anche il contributo dei nostri sindaci e delle nostre Regioni. Serve un aiuto concreto per la costruzione di rifugi antibomba soprattutto nelle scuole, hanno bisogno di medici e di medicine, di ambulanze, di pick up, hanno bisogno di trovare dei posti all’estero dove mandare in vacanza per qualche settimana i bambini, molti dei quali sono orfani o affetti da disturbo da stress post-traumatico”, dichiara la presidente dei Radicali italiani, Patrizia De Grazia.
“Per i Radicali Italiani è un onore aiutare Oleksii Ustenko e l’Ucraina a costruire progetti di amicizia e collaborazione con il nostro paese. E siamo profondamente grati a tutti i Sindaci che si sono resi disponibili a incontrare in questi giorni la delegazione. Invitiamo tutti i sindaci, presidenti di Regione, consiglieri regionali e parlamentari a provare a costruire insieme a noi una rete, un ponte, tra i nostri territori e i loro, per aiutare l’Ucraina a vincere questa assurda guerra, che Putin non può e non deve vincere”, conclude.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles