sabato, 18 Maggio , 24

Vercelli, bimbo di 5 mesi ucciso dal pitbull di famiglia

(Adnkronos) - Un bimbo di 5 mesi ucciso...

Allegri, dopo l’esonero il messaggio di Andrea Agnelli: “Sei stato la Juve”

(Adnkronos) - Un tweet dell'ex presidente all'ex allenatore....

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 17 maggio

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del...

Russia annuncia esercitazioni nucleari, oggi il giorno di Putin

Dall'Italia e dal MondoRussia annuncia esercitazioni nucleari, oggi il giorno di Putin

(Adnkronos) – L’annuncio di esercitazioni delle forze nucleari tattiche, il primo pubblico, “nel breve futuro”, in una località non precisata della Russia, precede di qualche ora l’insediamento di Vladimir Putin per il quinto mandato da Presidente, a due giorni dalla giornata della Vittoria che celebra l’anniversario della sconfitta delle forze naziste nel 1945.  

Le esercitazioni, su istruzione di Putin al ministero della Difesa, saranno dedicate “ai preparativi e al dispiegamento” delle forze nucleari non strategiche “a operare missioni di combattimento” e hanno come obiettivo quello di “garantire l’integrità territoriale e la sovranità dello Stato russo”, in risposta a “dichiarazioni provocatorie e minacce contro la Russia da parte di certe personalità occidentali”, ha reso noto il ministero della Difesa.  

 

“Dispiegare soldati Nato per confrontare militari russi nell’escalation di tensioni è un passo senza precedenti. E richiede attenzione e misure speciali”, ha spiegato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citando le recenti dichiarazioni di alcuni esponenti occidentali, fra cui Emmanuel Macron, ma anche di personalità Usa e Gb, spiegando di “non aver nulla da aggiungere”. Prenderanno parte alle esercitazioni, ha precisato il ministero della Difesa, unità missilistiche del Distretto militare meridionale (Caucaso del Nord), sostenute dalle forze aeree e da quelle della marina. Le armi nucleari tattiche, su cui la Russia ha investito molto negli ultimi anni, sono da usare sul campo di battaglia, contrariamente a quelle strategiche, destinate a raggiungere obiettivi lontani dal fronte.  

 

Intanto, in vista dell’insediamento di oggi di Putin al Cremlino – dopo la rielezione a marzo con l’87,5% dei voti – l’Ue e i suoi Stati membri “stanno ancora discutendo sull’approccio” da tenere di fronte all’invito da parte del presidente russo a partecipare alla cerimonia e “non è stata ancora presa una decisione finale, ha affermato il portavoce dell’Ue per gli Affari Esteri Peter Stano, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, precisando che l’Alto Rappresentante Josep Borrell è contrario alla partecipazione dell’Ue domani” alla cerimonia.  

“Confermo che è stato mandato un invito ufficiale dal Cremlino – continua – agli Stati membri dell’Ue e alla delegazione dell’Ue a Mosca. Stiamo discutendo con i nostri Stati membri sulla forma della nostra risposta”, perché “puntiamo sempre ad avere un approccio coordinato, quando è possibile, in politica estera”, ha concluso.  

Si sa che non saranno presenti alla parata diplomatici di Lituania, Estonia e Lettonia e della Repubblica Ceca: ieri il ministro degli Esteri, Jan Lipavský, ha annunciato che il governo ha richiamato l’ambasciatore a Mosca e che Praga non sarà rappresentata alla cerimonia di inaugurazione. La Francia sarà rappresentata dal proprio ambasciatore a Mosca, Pierre Levy, come ha indicato all’agenzia Tass una fonte diplomatica francese. 

A Mosca, poi, nelle ultime ore si sono svolte le prove per la parata sulla Piazza Rossa di giovedì, quando sfileranno, oltre ai carri armati, anche missili tattici Iskander-M, S-400, e missili balistici intercontinentali Yars. Contrariamente al 2022, pochi mesi dopo l’inizio dell’invasione dell’Ucraina, e al 2023, si leveranno in volo aerei da combattimento Su-30SM, Mig-29 e Su-25. E’ stata invece cancellata, come lo scorso anno, la marcia degli immortali, sfilata di russi con le immagini di un familiare morto nella Grande guerra patriottica. Ufficialmente, per ragioni di sicurezza.  

  

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles