sabato, 13 Aprile , 24

La Russa: aiutare le comunità di recupero, sono la risposta alle tossicodipendenze

Presidente Senato accoglie appello Lautari: “Anche Meloni sensibile” Pozzolengo (Bs),...

“Rwanda, Il Paese delle Donne”, documentario a 30 anni dal genocidio

Film di Sabrina Varani sarà proiettato il 16 aprile...

Abi, a marzo -2,6% prestiti a famiglie e imprese rispetto a un anno fa

I dati dell’ultimo rapporto mensile dell’associazione bancaria Roma, 13 apr....

Abi, prosegue diminuzione tassi. Sui mutui casa a marzo scesi a 3,79%

In calo sia quelli a medio/lungo termine che quelli...

Salvini: “Leader europei che parlano di guerra e mandare soldati sono un pericolo”

Dall'Italia e dal MondoSalvini: “Leader europei che parlano di guerra e mandare soldati sono un pericolo”

(Adnkronos) – “Sono un pericolo per loro, per noi e per i nostri figli” i “leader europei che parlano di guerra, parlano di bombe, parlano di mandare i soldati a combattere e a morire fuori dai nostri confini”. Così il leader della Lega Matteo Salvini in un videomessaggio per la Pasqua pubblicato sui suoi canali social. “Buona Santa Pasqua sperando che i prossimi giorni e le prossime settimane siano di pace, e su questo io da ministro e uomo della Lega ce la metterò tutta”, dice Salvini. 

“Non si può accogliere, integrare nessuno se si cancellano le radici più profonde del nostro essere”, afferma ancora il vicepremier e ministro per augurare una “buona santa Pasqua di cristianità e di pace”, “una giornata di tradizione e di orgoglio per chi siamo”. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles