mercoledì, 24 Aprile , 24

Roberto Salis: “Ilaria si candida alle Europee non per scappare”

ROMA – “Mia figlia ha deciso di candidarsi alle...

F1, Ferrari e HP siglano una title partnership pluriennale

Dal GP di Miami team di F1 diventa Scuderia...

Psa, Ciriani: presto nuove misure sostegno ad attenzione Cdm

Ma si deve intervenire anche in ambito europeo e...

Auto, Musk: chi non crede a guida autonoma non investa in Tesla

Il Ceo ha insistito sui robotaxi annunciando il nome:...

Spazio, si chiamerà “Voluntas” la missione dell’Aeronautica Militare con Villadei

video newsSpazio, si chiamerà "Voluntas" la missione dell'Aeronautica Militare con Villadei

Patch e nome presentati dal Gen. Conserva all’evento Italian Space Food Project

Washington, 14 dic. (askanews) – Si chiamerà “Voluntas” la missione spaziale affidata dalla Difesa italiana dell’astronauta Walter Villadei, Colonnello dell’Aeronautica Militare che volerà sulla Iss nella notte del 10 gennaio 2024 (la sera del 9 gennaio in Florida), partendo con una navetta Crew Dragon di Space X, nell’ambito della missione spaziale commerciale Ax-3 della Axiom Space.Lo ha annunciato il Generale di Squadra Aerea Antonio Conserva, Comandante del Comando Logistico dell’Aeronautica Militare, nel corso dell’evento Italian Space Food Project a Washington (Usa), per la candidatura della cucina italiana a patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco.La lingua latina è stata scelta per rappresentare al meglio una civiltà che, con l’evoluzione, ha cercato di superare i propri confini, attività tipica dell’esplorazione, sia essa terrestre o spaziale. Volontà come aspirazione, proposito: concetti cardine del desiderio di andare oltre. Stesso concetto su cui si basa l’Aeronautica Militare, che da sempre considera il futuro come una naturale estensione del presente e lo Spazio una naturale proiezione del proprio ambiente operativo.Voluntas, nel suo significato estensivo, richiama anche la componente di “ricerca”, che si sostanzia nella realizzazione di attività volte a rendere migliore il Sistema Paese mediante la collaborazione per lo sviluppo tecnologico, operativo e scientifico, quindi sociale.A rappresentare tutto questo, la patch include l’emblema della Repubblica Italiana, il tricolore, il nuovo pittogramma dell’Aeronautica Militare e un riferimento al lancio del satellite San Marco-1, di cui, proprio nel 2024, verrà celebrato il sessantesimo anniversario.Tra lo Spazio e la Terra, infine, le costellazioni rappresentano le guide sicure utilizzate nel tempo, mentre la ISS è l’elemento che si intende raggiungere, collegando così il volo aeronautico (atmosferico) con quello spaziale (extra-atmosferico).

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles