lunedì, 10 Giugno , 24

Europee, in Germania vince alleanza Cdu/Csu. Vola l’estrema destra AfD

(Adnkronos) - L'alleanza di centrodestra Cdu/Csu ha vinto...

Europee, Macron: “Fiducia nel popolo francese, alle urne farà scelta giusta”

(Adnkronos) - ''Le elezioni legislative si terranno il...

Gaza, Usa chiedono voto Onu su piano cessate il fuoco

(Adnkronos) - Gli Stati Uniti hanno chiesto un...

Europee, Pd oltre il 24%. Schlein: “Risultato straordinario”

(Adnkronos) - Giacca rossa e voce che tradisce...

Terremoto in Francia: Le Pen primo partito, Macron convoca elezioni

video newsTerremoto in Francia: Le Pen primo partito, Macron convoca elezioni

Il presidente ottiene solo la metà dei voti del partito RN di destra

Roma, 10 giu. (askanews) – “Siamo pronti a guidare il paese se i francesi ci daranno fiducia alle prossime elezioni legislative”: È un terremoto politico: Marine Le Pen la leader dell’estrema destra francese del Rassemblement National ha trionfato alle elezioni europee. L’RN celebra, ha ottenuto il 31,5 per cento dei voti, cioè oltre il doppio del partito del presidente francese Emmanuel Macron che si ferma sotto il 15%.Risultato ancora migliore delle previsioni che ha spinto il capo dello Stato a sciogliere le camere e convocare le elezioni anticipate per il 30 giugno, appena fra 20 giorni.”Ho deciso di ridarvi la scelta dell’avvenire parlamentare” ha detto il presidente. La sua posizione nel sistema semi-presidenziale francese non è in dubbio perché dipende da un’elezione separata, ma la sua scommessa potrebbe obbligarlo a finire il mandato con una maggioranza di governo di segno opposto. Scommessa: Macron contestatissimo dal paese negli ultimi due anni punta forse sulla maggioranza silenziosa, quella che non è andata a votare e potrebbe tornare alle urne di fronte all’idea dell’estrema destra al potere.Centinaia di persone sono scese in piazza a Parigi ieri sera contro la vittoria della destra. Il voto per il resto ha visto un buon risultato del partito socialista che ottiene il terzo posto con quasi il 14% appena sotto il partito Renaissance, Rinascita, di Macron.L’attesa del risultato del voto francese potrebbe far slittare le trattative per la formazione della prossima Commissione europea. Potrebbe: il partito di Macron siede nel gruppo Renew Europe e non nel gruppo dei Popolari, che mantiene la maggioranza relativa all’Eurocamera.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles