lunedì, 20 Maggio , 24

Controllo qualità farmaci, a Merck Italia gli About Pharma Digital Awards

(Adnkronos) - Merck Italia, affiliata italiana di Merck,...

Ostia, polemiche per chioschi “impacchettati” e lidi storici chiusi

(Adnkronos) - I chioschi di Castelporziano 'impacchettati' col...

Incidente a Barletta, auto contro guardrail: morta bimba di 8 mesi

(Adnkronos) - E' morta questa mattina all'ospedale 'Casa...

Ucraina, Borrell lancia l’allarme: “L’ipotesi di una guerra intensa in Europa non è una fantasia”

MondoUcraina, Borrell lancia l’allarme: “L’ipotesi di una guerra intensa in Europa non è una fantasia”

di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “La possibilità di una guerra intensa e convenzionale in Europa non è più una fantasia e dobbiamo ovviamente fare di tutto per evitarla”. Queste le parole dell’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Josep Borrell, durante il Nueva Economia Forum, tenuto oggi a Bruxelles.

Secondo Borrell, che nel suo intervento ha parlato anche del conflitto in Ucraina, il prossimo passo europeo sarebbe quello di costruire una “politica di sicurezza e difesa comune” a tutti gli Stati membri, anche se “la guerra non è imminente e non inizierà domani”. Lo scopo è quello di “far capire ai cittadini europei che l’ombrello degli Usa che ci ha protetto durante la Guerra fredda e dopo non sarà aperto tutto il tempo” e questo dipende “probabilmente da chi governa a Washington”, ha spiegato l’Alto rappresentante. “Certamente la Nato sarà insostituibile, ma all’interno di essa dobbiamo costruire un nostro pilastro”, ha concluso.

L’articolo Ucraina, Borrell lancia l’allarme: “L’ipotesi di una guerra intensa in Europa non è una fantasia” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles