venerdì, Gennaio 27, 2023

Un nuovo sbiancamento nella Grande barriera corallina australiana

Ultime Notizie

R. Toscana: per nuovi impianti viticoli priorità a aziende piccole isole

Delibera: 30 ettari tetto massimo di superficie vitata richiedibile Milano, 27 gen. (askanews) - Per i nuovi impianti viticoli assegnati dalla programmazione ministeriale alla Toscana,...

Al Vinifera di Trento arriva Pro.Sit, incontro per horeca e produttori

Il nuovo evento sarà il 27 marzo al Muse con oltre 80 Cantine Milano, 27 gen. (askanews) - Vinifera, la mostra mercato dedicata ai vini...

Mattarella: “Hitler e Mussolini responsabili, ma politiche razziste possibili grazie al consenso della popolazione”

ROMA – “La parte maggiore della responsabilità delle leggi e della politica razzista, in Germania e in Italia, va attribuita ai capi dei due...

Luiss, Laurea Triennale e Magistrale a Ciclo unico: prove al via

Candidature fino 8 febbraio, ammissione online 20-24 febbraio Roma, 27 gen. (askanews) - Gestire e decidere nelle nuove ed interconnesse sfide geopolitiche, economiche ed energetiche:...

Fondazione Cariplo, una call for ideas sul cambiamento climatico

Terza edizione per "Strategia Clima" Milano, 27 gen. (askanews) - La Call for Ideas "Strategia Clima" promossa dall'area Ambiente di Fondazione Cariplo nell'ambito del progetto...

Ue, Bonelli-Evi: no a ingresso M5S nei Verdi europei

"Enorme distanza su politica estera e democrazia interna" Roma, 27 gen. (askanews) - "Alla luce dell'ennesima richiesta del M5s di aderire al gruppo dei Verdi...

La Grande barriera corallina australiana ha subito un altro evento di sbiancamento di massa, il terzo in soli cinque anni: le temperature record di febbraio potrebbero aver causato un’enorme perdita nel più grande complesso di coralli al mondo. Lo sostengono gli scienziati del Great Barrier Reef Marine Park alla BBC News, che specificano però che la loro analisi avrebbe evidenziato anche delle “tasche” sane che non hanno subito uno scolorimento massivo.

“Due terzi della barriera corallina sono stati danneggiati da eventi simili nel 2016 e nel 2017. Il sito, che ricopre più di 2.300 km, è stato dichiarato patrimonio dell’umanità per la sua enorme importanza scientifica e intrinseca”,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Un nuovo sbiancamento nella Grande barriera corallina australiana proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

R. Toscana: per nuovi impianti viticoli priorità a aziende piccole isole

Delibera: 30 ettari tetto massimo di superficie vitata richiedibile Milano, 27 gen. (askanews) - Per i nuovi impianti viticoli assegnati dalla programmazione ministeriale alla Toscana,...

Al Vinifera di Trento arriva Pro.Sit, incontro per horeca e produttori

Il nuovo evento sarà il 27 marzo al Muse con oltre 80 Cantine Milano, 27 gen. (askanews) - Vinifera, la mostra mercato dedicata ai vini...

Mattarella: “Hitler e Mussolini responsabili, ma politiche razziste possibili grazie al consenso della popolazione”

ROMA – “La parte maggiore della responsabilità delle leggi e della politica razzista, in Germania e in Italia, va attribuita ai capi dei due...

Luiss, Laurea Triennale e Magistrale a Ciclo unico: prove al via

Candidature fino 8 febbraio, ammissione online 20-24 febbraio Roma, 27 gen. (askanews) - Gestire e decidere nelle nuove ed interconnesse sfide geopolitiche, economiche ed energetiche:...

Fondazione Cariplo, una call for ideas sul cambiamento climatico

Terza edizione per "Strategia Clima" Milano, 27 gen. (askanews) - La Call for Ideas "Strategia Clima" promossa dall'area Ambiente di Fondazione Cariplo nell'ambito del progetto...