lunedì, Gennaio 30, 2023

Venezuela, Maduro chiede a Biden di revocare tutte le sanzioni

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...

Bamp: il cinema si impara a scuola

Domani al cinema America di Napoli al via il progetto Anec La Settima Arte spiegata ai giovani della Campania Inizia domani al Cinema America, la...

Presidente: “imperialisti hanno rubato 411 milioni a nostro Paese”

Roma, 13 gen. (askanews) – Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha chiesto al suo omologo statunitense, Joe Biden, di revocare “tutte le sanzioni” applicate dal governo statunitense al Paese caraibico negli ultimi anni. “Basta con le sanzioni. Il governo di Joe Biden revochi tutte le sanzioni penali contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela, basta con le sanzioni penali”, ha detto Maduro durante la dichiarazione di responsabilità del 2022 davanti all’Assemblea nazionale, secondo quanto riportato dalla stampa locale.

Maduro ha indicato che, secondo le stime degli esperti, negli ultimi 8 anni “l’imperialismo e i suoi deboli e lacchè estremisti hanno derubato il Venezuela di 411 milioni di dollari al giorno dalle sue tasche”, fenomeno che ha descritto come “rapina criminale”.

Maduro ha poi specificato che sono state applicate “più di 927 sanzioni”, di cui il 42,19% contro le agenzie governative, il 18,75% contro l’industria petrolifera e il 17,19% contro l’economia e le finanze del Paese, che comprende il “divieto di aprire conti bancari a raccogliere i prodotti” che vengono esportati e il “congelamento di quasi 20 miliardi di dollari”.

Allo stesso modo, ha indicato che il 7,81% delle restrizioni era contro il settore privato, il 4,69% contro il settore politico, il 4,69% contro i trasporti, il 3,13% contro il cibo e l’1,55% contro altri settori.

D’altra parte, ha ribadito che le sanzioni hanno causato un calo del 99% delle entrate petrolifere, il che significa, ha assicurato, che “il Paese ha smesso di ricevere 232.000 milioni di dollari”.

continua a leggere sul sito di riferimento

Ultime Notizie

Morte Ludovico Di Meo, il cordoglio di Lonfernini e Beccari

Il comunicato Roma, 29 gen. (askanews) - La notizia della scomparsa del Direttore Generale della San Marino RTV Ludovico Di Meo, giunta improvvisa e assolutamente...

Juventus-Monza 0-2, Ciurria e Dany Mota affondano lo Stadium

Colpo dei brianzoli, vincono a Torino e scavalcano i bianconeri Roma, 29 gen. (askanews) - Allo Stadium il Monza fa il colpaccio e batte 2-0...

Morto Ludovico Di Meo. Ex Rai, era direttore generale di San Marino Rtv

Condusse al Tg1 l'edizione straordinaria dell'11 settembre Roma, 29 gen. (askanews) - E' morto Ludovico Di Meo, giornalista con una lunga carriera in Rai, direttore...

Very Important Peperoncino (Gangemi), presentazione in libreria Bocca a Milano

Lunedì 30 gennaio alle 17 Roma, 29 gen. (askanews) - Nel contesto ricco di fascino della libreria più antica d'Italia, la Bocca di Milano, viene...

Pd, Bonaccini: “Porte aperte ma Giarrusso prima si scusi”

ROMA – “Noi siamo una comunità aperta e accogliente, ma diamo e pretendiamo rispetto. Se Dino Giarrusso vuole iscriversi, prima di tutto si scusi...