giovedì, 30 Maggio , 24

Ucraina, armi Nato contro Russia: si allarga il fronte del sì

(Adnkronos) - Se Jens Stoltenberg voleva accendere totalmente...

Aviaria in Usa, virus rilevato anche negli alpaca

(Adnkronos) - Virus dell'influenza aviaria anche negli alpaca....

Fiorentina battuta in finale, Olympiacos vince Conference League

(Adnkronos) - La Fiorentina perde la finale di...

Von der Leyen annuncia un miliardo di euro in aiuti al Libano

video newsVon der Leyen annuncia un miliardo di euro in aiuti al Libano

Presidente commissione Ue a Beirut invita a collaborare su migranti

Roma, 2 mag. (askanews) – Ursula von der Leyen ha annunciato un miliardo di euro in aiuti per sostenere la stabilità socio-economica del Libano, Paese che attraversa una pesante crisi economico finanziaria aggravata dalla crisi migratoria e dalla minaccia di una guerra contro Israele. La presidente della Commissione europea in conferenza stampa congiunta con il primo ministro libanese Najib Mikati ha invitato il paese a cooperare: “Quarto, per aiutarvi a gestire le migrazioni, siamo impegnati a mantenere percorsi legali aperti verso l’Europa, e a ricollocare i rifugiati dal Libano all’Ue. Allo stesso tempo – ha avvertito Von der Leyen – contiamo sulla vostra buona cooperazione per prevenire l’immigrazione clandestina e per combattere il traffico di migranti”.”Ciò consentirebbe al clima imprenditoriale e al settore bancario di riconquistare la fiducia della comunità internazionale e così consentendo investimenti del settore privato”, ha aggiunto, augurando al Libano uno “slancio economico positivo”. “Respingiamo l’idea di vedere il nostro Paese trasformarsi in una patria alternativa e invitiamo i nostri amici dell’Unione Europea a mantenere il valore del Libano e a risolvere questo problema radicalmente e al più presto possibile”, ha aggiunto il primo ministro libanese, sottolineando che molte regioni della Siria attualmente sono diventate sicure, il che facilita il processo di rimpatrio dei rifugiati.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles